Genesi 1:4

Dio vide che la luce era buona; e Dio separo' la luce dalle tenebre.

Siamo come raggi di luce, filamenti luminosi che non riescono a stare da soli, ci intrecciamo all'orizzonte della vita, generando campi magnetici colorati, i nostri umori ne influenzano il colore, diventiamo rossi, gialli, verdi o blu, a secondo che siamo irati, innamorati, sereni o indifferenti.
Siamo fatti per illuminare gli istanti bui della nostra esistenza, come arcobaleni o giochi di artificio risplendiamo per brevi attimi, quanto basta per accendere e riscaldare i nostri cuori.
Viviamo di luce, vogliamo la luce, siamo esseri spirituali, essenze, vapori, capaci di sentire, parlare e interagire.
Siamo un riflesso, luci evanescenti, strisce luminose, che sparse in questo universo, fluttuano alla ricerca di un perche' e di una stabilita' interiore.
Molti la trovano nella oscurita' sopprimendo la nostra vera natura, altri la cercano tutta la vita senza mai trovarla offuscandola con tristezza e malinconia, e altri invece dalle difficolta' traggono i giusti insegnamenti dando il giusto valore alla vita, cercando Dio.

Home;



Il tuo browser non supporta il tag embed per questo motivo non senti alcuna musica